Catalogo

Libri
Diversi
 

risultato della Vostra ricerca

risultato della Vostra ricerca: 'Economia' (8)

Per un paese che fabbrica armi, ovviamente, non c'è niente di più vantaggioso che esportarle. Ed è così che si arriva a vendere una serie di attrezzature sempre più letali a popoli che, con le loro continue lotte, rischiano di compromettere la pace ...
Pensieri Quotidiani 2017Si constata che, in numero sempre maggiore, uomini e donne si interessano all'economia e alla finanza. In questo campo tutti diventano dei campioni o, perlomeno, è ciò che essi credono. In realtà, se avessero una buona comprensione delle questioni ...
Pensieri Quotidiani 2016Per poter comprendere l'economia occorre ascoltare le lezioni della natura. Direte: «Ma la natura non ci dà nessuna lezione di economia! Tutta quella vegetazione, tutti quegli animali, tutti quegli esseri umani che continuamente nascono e muoiono da ...
Pensieri quotidiani 2015Un numero sempre maggiore di apparecchi e di prodotti dà agli esseri umani la possibilità di rimediare ai loro errori, alle loro azioni maldestre e alle loro negligenze: incollare, riparare, raddrizzare, pulire, curare… E quanta pubblicità viene ...
Pensieri quotidiani 2015Attualmente sono gli economisti che si fanno sentire, che vengono interrogati a ogni proposito e ascoltati rispettosamente; ma con le loro teorie e i loro ragionamenti a breve termine, che vertono unicamente su questioni materiali, essi non solo non ...
Pensieri quotidiani 2013Per comprendere l’economia è necessario ascoltare le lezioni della natura. Direte: «Ma la natura non ci dà alcuna lezione di economia! Tutta quella vegetazione, tutti quegli animali, tutti quegli esseri umani che incessantemente nascono e muoiono da ...
Pensieri quotidiani 2012Un buon economista non deve preoccuparsi soltanto della produzione e della distribuzione delle ricchezze; deve anche essere capace di prevedere. Sì, l’economia è la scienza della previsione. E prevedere non significa accontentarsi di soluzioni che ...
Pensieri Quotidiani 2018L'economia è diventata la grande preoccupazione degli esseri umani; in nome dell'economia, essi si sentono obbligati a correre, a darsi da fare fino all'esaurimento, perché bisogna produrre sempre di più per vendere sempre di più e comprare sempre ...
\r\n