Catalogo

Libri
Diversi
 
Iscrizione

Pensiero di mercoledi 21 novembre 2018

Cambiamenti nella società - cominciano con cambiamenti negli individui

Quali che siano i difetti di una società, non è consigliabile cercare di rimediare con la violenza. Alcuni diranno che quando bisogna cambiare ogni cosa la violenza è necessaria. No, e prima di tutto non va fatta confusione tra cambiamenti e sconvolgimenti. Non è mai con la violenza che si possono realizzare i veri cambiamenti, e spesso si è potuto constatare che il più delle volte la violenza provoca mali peggiori di quelli cui si vorrebbe rimediare. In realtà cambiare la società riguarda ciascun individuo. Nessuno, per quanto altolocato e potente sia, può affermare: «A partire da questo momento non ci saranno più ingiustizie né crimini né miseria…» o se lo fa, non servirà a gran che. Mai nessuno può imporre dall’esterno cambiamenti definitivi né in bene né in male. Nella società si produrranno veri miglioramenti solo quando gli individui decideranno di trasformare se stessi, poiché ognuno diventerà un fattore benefico e costruttivo per tutti.

Omraam Mikhaël Aïvanhov