La vetrina di Prosveta
Omraam Mikhaël Aïvanhov video conferenze
Podcasts e Testimonianze
Pensiero del giorno

Pensiero di domenica 25 luglio 2021

Spiriti della natura - invitarli a lavorare per il bene dell'umanità

Imparate a parlare agli spiriti della natura per invitarli a fare un lavoro per il bene dell’umanità. Ad esempio, quando siete in riva al mare, rivolgetevi ai suoi abitanti e dite loro: «Spiriti delle acque, riunitevi e, a ogni nave che passa, infondete negli uomini che viaggiano su quella nave il desiderio di migliorarsi, di cambiare qualcosa nella propria vita». Purtroppo, gli esseri umani sono coriacei, e influenzarli non è così facile, ma non importa. Tutte le creature invisibili che avete richiamato sono già all’opera: voi stessi le avete messe al lavoro, e a loro piace vedersi affidare dei compiti. La maggior parte di loro non sa cosa significa lavorare per un idea divina, poiché gli spiriti della natura non hanno alcun senso morale; non distinguono il bene dal male, e temono soltanto una forza cosmica che non conoscono molto bene. E dato che non possiedono alcun senso morale, possono essere utilizzati per il male come per il bene. Ecco perché obbediscono tranquillamente quando certi occultisti vogliono utilizzarli per dei lavori di magia nera. E allora, perché almeno voi non imparate a utilizzarli unicamente per il bene, per la realizzazione del Regno di Dio?

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Mi iscrivo al pensiero Consultare gli archivi dei testi dei Pensieri
Attualità
LE NOSTRE PROMOZIONI ESTIVE
I nostri temi - Blog di Prosveta


Sintassi della ricerca sui pensieri

Parola1 Parola2: cerca in almeno una delle due parole.
+Parola1 +Parola2: cerca nelle 2 parole.
"Parola1 Parola2": ricerca sull'espressione tra "".
Parola1*: cerca all'inizio della parola, qualunque sia la fine della parola.
-Parola: la parola dietro - è esclusa dalla ricerca.