Catalogo

Libri
Diversi
 
Iscrizione

Pensiero di sabato 15 dicembre 2012

Sole interiore - intorno al quale dobbiamo far gravitare tutto il nostro essere

Gli esercizi spirituali di per sé non sono niente. Diventano veramente efficaci e benefici solo se eseguiti alla luce di un Insegnamento che dia delle cognizioni sul mondo invisibile, sui vari esseri che lo abitano, sulle leggi che lo reggono e sulle forze che vi circolano. E più importante ancora è imparare come è costruito l’essere umano, quali sono in lui gli organi e i centri spirituali grazie ai quali egli può entrare in relazione con le regioni luminose dello spazio. Ma anche questo non basta. Una volta che si possiede questo sapere, occorre decidersi a cambiare il proprio modo di vivere, a sacrificare quelle attività che sono in contraddizione con gli obiettivi della Scienza iniziatica. Ecco l’essenziale. Prendetelo in considerazione! Dal momento che non vi limiterete più a una comprensione intellettuale della spiritualità, possederete la vera comprensione, quella comprensione che permea l'intero corpo, fino a raggiungere la più piccola cellula; ogni esercizio assumerà allora per voi un vero significato e vi rafforzerà.

Omraam Mikhaël Aïvanhov



\r\n