Catalogo

Libri
Diversi
 
Iscrizione

Pensiero di mercoledi 4 gennaio 2012

Sogni irrealizzabili - gli unici che possano appagarc

Siete davvero così felici quando avete ottenuto ciò che desideravate? Siete veramente soddisfatti? Sì, per un momento, forse. Ben presto, però, avvertite un vuoto: vi manca ancora qualcosa. Allora, quale conclusione trarre da queste esperienze? Che dovete nutrire desideri irrealizzabili; è così che, proprio a causa di quei desideri, sarete sempre nella felicità. Come lo si spiega? Con il fatto che nei suoi pensieri e nei suoi desideri, l’uomo ha possibilità infinite, poiché nel mondo dell’anima e dello spirito non vi sono limiti. Se l'uomo avverte dei limiti, è perché è lui stesso ad essersi limitato. Dovete dunque nutrire sogni irrealizzabili e, grazie alla vostra vita spirituale, i vostri desideri e i vostri pensieri diverranno così puri e luminosi che si eleveranno molto in alto nello spazio, dove entreranno in contatto con gli esseri e gli elementi che corrispondono esattamente alla loro natura. A poco a poco, attirerete a voi quegli elementi e sarete sempre nella gioia.

Omraam Mikhaël Aïvanhov



\r\n