Catalogo

Libri
Diversi
 
Iscrizione

Pensiero di sabato 17 marzo 2012

Risposte - alle domande che ci poniamo nelle prove, sono dentro di noi

Dei genitori vedono morire il proprio figlio. Sono disperati, distrutti, e continuano a chiedersi: «Ma perché?…» Quale conforto potranno trovare nelle parole di un sacerdote o di un pastore, il quale risponderà che quella «è la volontà di Dio»? Era la volontà di Dio che quel figlio si ammalasse e morisse?… È stato Dio a volere che una sera, dopo aver bevuto troppo con gli amici, un figlio morisse in un incidente d'auto?… È stato Dio a volere che un altro si drogasse o si suicidasse?… È comprensibile che, nella loro disperazione, uomini e donne interroghino dei religiosi, ma anche medici e psicologi. Le risposte che riceveranno dipendono dalle qualità di coloro che essi interrogano. Ma quello che devono sapere è che, nelle grandi prove, le vere risposte sono dentro di loro. Dunque, pur continuando ad interrogare altre persone – se ne hanno bisogno – si sforzino di cercare in se stessi, nella propria anima, nel proprio spirito. Le sole risposte in grado di tranquillizzarli, le otterranno unicamente interrogando la Divinità che vive in loro.

Omraam Mikhaël Aïvanhov



\r\n