Leggere il pensiero del giorno

Ogni anno, da oltre 20 anni, le Edizioni Prosveta pubblicano un libro con un pensiero al giorno da leggere, meditare, applicare, condividere.
Abbonatevi gratuitamente al Pensiero e ricevetelo quotidianamente nella vostra casella email.
 Buona scoperta della parola e dell’Insegnamento di Omraam Mikhaël Aïvanhov!

Mi iscrivo al pensiero 

 

Pensiero di mercoledì 29 maggio 2024

Sonno - addormentarsi sempre con un bel pensiero

Per essere ben disposti l'indomani e portare in voi la gioia e la speranza, prima di coricarvi mettete nella vostra mente un bel pensiero, affinché esso lavori durante la notte. Non addormentatevi mai con un pensiero negativo, poiché durante il sonno produrrà dei disordini in voi. E se, al momento di addormentarvi, vi sentite invasi dall’angoscia, non rimanete a letto, alzatevi, riaccendete la vostra lampada, fate qualche esercizio di respirazione o dite una preghiera, oppure leggete una pagina di un pensiero elevato, e poi tornate a coricarvi. Se dopo un po’quello stato si ripresentasse, alzatevi una seconda volta e ricominciate. Non si può lottare efficacemente rimanendo distesi. La posizione del corpo è estremamente importante in certi casi. Voi dite: «Ma se mi alzo prenderò freddo. Posso lottare col pensiero rimanendo al caldo nel mio letto». No, se temete di prendere freddo, copritevi, ma sappiate che occorre essere estremamente potenti per difendersi rimanendo sdraiati. Nella posizione orizzontale, si è più passivi e meno forti. Per dominare la situazione e resistere, è necessario stare in piedi.*

Omraam Mikhaël Aïvanhov
Vedi anche La nuova terra, capitolo II

Pensieri Quotidiani 2024
Aggiungere


Consultare gli archivi dei Pensieri

Sintassi della ricerca sui pensieri

Parola1 Parola2: cerca in almeno una delle due parole.
+Parola1 +Parola2: cerca nelle 2 parole.
"Parola1 Parola2": ricerca sull'espressione tra "".
Parola1*: cerca all'inizio della parola, qualunque sia la fine della parola.
-Parola: la parola dietro - è esclusa dalla ricerca.