Catalogo

Libri
Diversi
 
Iscrizione

Pensiero di martedi 4 settembre 2018

Pensieri e sentimenti che nutriamo - possono essere realizzati da altri

Quanti realizzano, senza saperlo, i progetti di persone che nemmeno conoscono! È facile da capire: i pensieri e i sentimenti sono forze attive in grado di influenzare quegli esseri che, per la loro struttura psichica, sono pronti a captare certe onde che circolano nello spazio. È così che alcuni esseri deboli, spinti dalla potenza dei pensieri e dei sentimenti negativi proiettati da altri, finiscono per commettere dei crimini. E la giustizia umana, non essendo chiaroveggente, non punisce coloro che hanno inviato quei pensieri e quei sentimenti criminali, bensì coloro che li hanno messi in atto, sebbene in realtà essi non siano i veri colpevoli. Certo, sono colpevoli di essersi indeboliti e lasciati andare al punto di diventare strumenti di correnti malefiche, ma i veri responsabili di quei crimini sono altri. Dunque, attenzione ai pensieri e ai sentimenti che state nutrendo. Se le persone che li captano nell'invisibile sono spinte ad agire male, la Giustizia divina – che non sbaglia mai – vi riterrà responsabili.

Omraam Mikhaël Aïvanhov



\r\n