Catalogo

Libri
Diversi
 
Iscrizione

Pensiero di domenica 9 aprile 2017

Gratitudine - un criterio per sapere se si tratta di vero amore

Per la maggior parte degli esseri umani, “amare” significa chiedere, esigere, reclamare. Eh sì, traduzione letterale! È così che si comportano nei confronti del Signore, e fanno lo stesso nei confronti delle persone che asseriscono di amare: le perseguitano con le proprie esigenze e, qualunque cosa essi ricevano, sono sempre insoddisfatti. Allora, volete un criterio per sapere se realmente amate un essere? Se da lui non esigete nulla, se il vostro unico desiderio è ringraziarlo e ringraziare il Cielo solo per il fatto che quell'essere c'è, esiste, sì, solo perché esiste, potete essere sicuri che lo amate. Altrimenti, chiamate i vostri sentimenti come volete, ma in ogni caso sappiate che non si tratta di amore.

Omraam Mikhaël Aïvanhov



\r\n