Catalogo

Libri
Diversi
 
Iscrizione

Pensiero di giovedi 1 novembre 2018

Gerarchie angeliche - legami fra l’uomo e Dio

Fra l’uomo e Dio esistono creature spirituali che la tradizione cristiana, ispirandosi a quella ebraica, ha chiamato “gerarchie angeliche”. La parola “gerarchia” indica che fra queste entità esistono alcune differenze di grado. Partendo dall’alto e procedendo verso il basso, gli ordini angelici sono: i Serafini, i Cherubini, i Troni, le Dominazioni, le Potestà, le Virtù, i Principati, gli Arcangeli e gli Angeli. Gli Angeli sono i più vicini agli esseri umani, perciò sono incaricati di vegliare su di loro. Al vertice della gerarchia, invece, i Serafini e i Cherubini non conoscono neppure l'esistenza degli abitanti della terra e mai avranno il compito di vegliare su di loro. Essi si occupano delle galassie, ed è raro, anzi, rarissimo che uno di loro vada incontro a un essere umano. Un Serafino attraversa lo spazio con la rapidità del fulmine. Se siete vigili e pronti a cogliere qualcosa delle sue radiazioni celesti, sperimenterete una folgorazione, un’illuminazione i cui effetti dureranno per tutta la vostra vita. Tuttavia non potrete trattenerlo: Egli continuerà la sua corsa attraverso l'infinita distesa del cielo.

Omraam Mikhaël Aïvanhov



\r\n