Catalogo

Libri
Diversi
 
Iscrizione

Pensiero di mercoledi 23 gennaio 2019

Gerarchie angeliche - attraverso le quali ci leghiamo a Dio

La tradizione cristiana, che ha ripreso la tradizione ebraica, insegna l'esistenza di nove ordini angelici. Partendo dal basso verso l'alto, essi sono: gli Angeli, gli Arcangeli, i Principati, le Virtù, le Potenze, le Dominazioni, i Troni, i Cherubini e i Serafini.La Kabbalah li chiama: Kerubim, Bnei Elohim, Elohim, Malahim, Seraphim, Haschmalim, Aralim, Ophanim, Hayoth ha Kodesch. Ciascuno degli ordini angelici costituisce un aspetto della potenza e delle virtù divine. Anche se non ce li possiamo figurare, è più facile averne un'idea ed entrare in relazione con il mondo divino pronunciando i loro nomi, anziché pronunciare solamente la parola “Dio”. Per il vostro sviluppo spirituale, è opportuno che conosciate l'esistenza delle gerarchie angeliche, che sono come tanti fari sul cammino verso la vetta. Sforzatevi di familiarizzare con esse, di ricorrere a loro, in modo da elevarvi tramite la preghiera fino al trono di Dio... Poi pensate che, attraverso quelle gerarchie, voi fate scendere le benedizioni del Cielo sulla terra.

Omraam Mikhaël Aïvanhov



\r\n