Catalogo

Libri
Diversi
 
Iscrizione

Pensiero di sabato 18 marzo 2017

Cuore e intelletto - devono equilibrarsi

Occorre saper utilizzare alternativamente le facoltà dell'intelletto e quelle del cuore, vale a dire equilibrare la corrente fredda, che circola nella regione della saggezza, con la corrente calda dell'amore. La verità sta in questo equilibrio. Se non è temperato dalla saggezza, l'amore conduce al sentimentalismo, al lassismo, alla sensualità; ma la saggezza, senza l'amore, conduce alla freddezza, al disprezzo e alla crudeltà. Dunque, il freddo della saggezza deve attenuare il calore dell'amore, e il calore dell'amore deve moderare il freddo della saggezza. La verità, ossia la vita, troverà in questo clima temperato le migliori condizioni. Affinché il chicco di grano possa svilupparsi normalmente, ha bisogno di calore ma non troppo, e di freddo, ma non troppo. C'è una temperatura favorevole per tutti i semi, e perché non dovrebbe essere lo stesso anche per quel seme che è l'essere umano? Perché egli dovrebbe fare eccezione?

Omraam Mikhaël Aïvanhov



\r\n