Pensieri quotidiani 2012 - Questo articolo non è disponibile


Pensieri quotidiani 2012

PQ2012IT

395 pag.



  Français English Deutsch Português Español Nederlands Românã

"10 agosto: Contrariamente a quello che molti immaginano, la spiritualità non si limita ai cosiddetti esercizi spirituali, come la meditazione o la preghiera...In realtà, qualsiasi attività della vita quotidiana può essere spiritualizzata se vi si sa introdurre un elemento divino. Ed è purtroppo anche vero che la preghiera, la meditazione o qualsiasi altra attività cosiddetta "spirituale" può diventare estremamente prosaica se non è animata e sostenuta da un'idea sublime, da un ideale superiore.
La spiritualità non consiste nel trascurare o disprezzare il mondo materiale, ma nello sforzarsi di agire sempre con la luce e per la luce. La spiritualità consiste nel saper utilizzare qualunque attività, anche la più comune, la più prosaica, per elevarsi, armonizzarsi e collegarsi a Dio."

Omraam Mikhaël Aïvanhov





  • La Bibbia, specchio della creazione - Commenti all’Antico Testamento
  • L'anima strumento dello spirito
  • Le basi spirituali della medicina
  • L’alchimia spirituale
  • I due alberi del Paradiso
  • Vita e lavoro alla Scuola Divina - II
  • Le Message de la Fleur - Les sentiers de la métamorphose
  • Pensieri quotidiani 2013
  • Pensieri Quotidiani 2018
  • Omraam Mikhaël Aïvanhov e l'insegnamento della fratellanza - Agnès Lejbowicz

Sintassi della ricerca sui pensieri

Parola1 Parola2: cerca in almeno una delle due parole.
+Parola1 +Parola2: cerca nelle 2 parole.
"Parola1 Parola2": ricerca sull'espressione tra "".
Parola1*: cerca all'inizio della parola, qualunque sia la fine della parola.
-Parola: la parola dietro - è esclusa dalla ricerca.