In modo che l'amore non finisca mai


"Gli uomini e le donne che si innamorano, vorrebbero che il loro amore non finisse mai. Ciò è possibile, ma a condizione di conoscere certe regole e applicarle."

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Proteggere l'amore mantenendo le distanze

"Un uomo e una donna che si amano cercano istintivamente di avvicinarsi, e questo è naturale. Eppure, se analizzassero ciò che avviene a quel punto nel campo delle emanazioni sottili, capirebbero che quell'avvicinamento forse non è così favorevole al loro amore. Perché? Perché lo spazio che separa due esseri – quello spazio che si crede vuoto – in realtà è colmo di essenze sottili che sono le migliori conduttrici delle loro energie psichiche. Se essi accettano di mantenere una certa distanza, si sentiranno sempre più vivificati e rafforzati dalle correnti di energie che circoleranno tra loro. L'amore non è l'incontro fra due corpi, ma la fusione fra due quintessenze, ed è la distanza che offre le migliori condizioni affinché continuino a stabilirsi vere comunicazioni fra le anime. Se poi un giorno quegli esseri decidessero di vivere insieme, anche in questo caso mantengano una certa distanza per evitare di cadere in quella familiarità prosaica che caratterizza la vita quotidiana delle coppie se esse non sono vigili. È spesso a causa di questa mancanza di vigilanza se perdono l'amore. Così, è bene che in una coppia ciascuno conservi per l'altro qualcosa di segreto, di misterioso, per mantenere vivi l'interesse e la curiosità. È questo mistero che protegge e nutre l'attrazione che ciascuno sente per l'altro." (Pensiero di 20.10.2014).

La forza sessuale o il Drago alato
Animale fantastico comune a tutte le mitologie e presente fino dall’iconografia cristiana, il drago é il simbolo delle forze istintive che …
14.00 CHF Aggiungere
Leggi di più ...

Diventare consapevoli di ciò che viene trasmesso da un bacio

"Dal mattino alla sera le persone si incontrano e si salutano, ma il più delle volte lo fanno meccanicamente, distrattamente. Anche nelle famiglie, anche nelle coppie… Osservate: al momento di uscire di casa per recarsi al lavoro, il marito bacia la moglie: «Arrivederci cara. – Arrivederci caro…» Ma cosa c’è in quel loro bacio? Spesso non c'è nulla: si baciano per abitudine, e un minuto dopo hanno dimenticato di essersi baciati. Allora, non ne vale la pena. Se la moglie bacia il marito – o viceversa – lo scopo deve essere quello di dargli un sostegno, di dargli qualcosa di vivo... Nelle coppie, gli uomini e le donne fanno continuamente scambi fra loro, ma quali sono questi scambi? Non è proibito baciarsi, ma occorre almeno sforzarsi di comunicare sempre qualcosa di bello a colei o colui che si bacia." (Pensiero di 8.05.2014).

La galvanoplastica spirituale e l'avvenire dell'umanità
Esistono nell’Universo due principi fondamentali che si riflettono in tutte le manifestazioni della natura e della vita che si chiamano …
14.00 CHF Aggiungere
Leggi di più ...
Amore e sessualità
Come l'unione di spirito e materia, anche l'unione di uomo e donna può essere creatrice di nuovi mondi, ma affinché lo divenga veramente, …
26.00 CHF Aggiungere
Leggi di più ...

Cercare il lato divino nell'altro

"...Il matrimonio non uccide l’amore, ma a condizione che l’uomo e la donna sappiano come considerarsi a vicenda. Ciascuno dei due cerchi nell’altro una manifestazione del mondo divino, un'anima e uno spirito meritevoli di ogni sacrificio. Se contano sul fatto che a soddisfarli sia il corpo fisico, ovviamente il loro amore non durerà. Cos’è infatti il corpo fisico?... Un uomo muore: ora che è solo un cadavere, sua moglie lo tiene forse accanto a sé? No, lo fa seppellire. Eppure amava suo marito, e continua ad amarlo. Ma ciò che si ama è l’aspetto sottile, è la vita; e ciò che è vivo, è l’anima, è lo spirito. Il corpo fisico invecchia, e dopo qualche anno lo si può trovare meno gradevole e ci si può stancare di lui. La vita interiore, invece, è sempre diversa, sempre nuova, come l’acqua che scorre. Ed è proprio quest’acqua che in una coppia ciascuno deve cercare di scoprire nell’altro, poiché essa è inesauribile." (Pensiero di 26.04.2016).

"...Prendiamo soltanto il modo in cui gli uomini e le donne hanno l’abitudine di considerarsi a vicenda. Quando vivono in coppia da un certo tempo, pensano di non avere più niente da scoprire gli uni degli altri; ecco perché, in effetti, non scoprono più niente, e si annoiano. Ma è in loro stessi, non negli altri, che devono ricercare la causa di quella noia. Si sono chiusi alle correnti della vita, e allora tutto il lato sottile degli esseri – l’anima, lo spirito – sfugge loro. Gli esseri sono vivi, e anche la natura lo è, ma per entrare in contatto con quella vita, bisogna affinare in se stessi certe facoltà di percezione." (Pensiero di 22.11.2008).

La sessualità forza del cielo
Amore e sessualità II. Sembra che sia stato detto tutto a proposito dell'amore e della sessualità... eccetto che questa forza che si …
26.00 CHF Aggiungere
Leggi di più ...

Vivere in coppia ci fa lavorare sul nostro carattere

"Dato che gli esseri umani sono ben lungi dall’essere perfetti, c'è da aspettarsi che le loro imperfezioni complichino le loro relazioni. Un uomo e una donna si incontrano, si piacciono, decidono di vivere insieme e si sposano. Trascorre qualche tempo e cominciano i disaccordi, il che non ha nulla di sorprendente. Ma anziché pensare subito a separarsi, prima cerchino di superare le difficoltà dicendo: «Se il destino mi ha fatto incontrare mio marito (o mia moglie), deve esserci una ragione. Mi sforzerò dunque di non rompere questa unione, in modo da imparare e migliorarmi». Ovviamente esistono casi in cui è meglio lasciare una persona con la quale non si riesce più a intendersi; questo però non prima di aver fatto gli sforzi necessari per salvare la situazione, comportandosi con pazienza, bontà e generosità. Altrimenti, ci si troverà di nuovo davanti agli stessi problemi. Che sia in questa incarnazione o nella prossima, non si potrà sfuggire: si cambierà moglie o marito, ma si incontreranno le medesime difficoltà finché non si sarà imparato a lavorare sul proprio carattere." (Pensiero di 8.10.2015).

 

Estratto della conferenza offerto:

L'amore e la sublimazione della sessualità

< Come vivere l'amore ?
Conoscere tutti i livelli dell’amore
Estendere l'amore oltre la coppia e la famiglia >
Sintassi della ricerca sui pensieri

Parola1 Parola2: cerca in almeno una delle due parole.
+Parola1 +Parola2: cerca nelle 2 parole.
"Parola1 Parola2": ricerca sull'espressione tra "".
Parola1*: cerca all'inizio della parola, qualunque sia la fine della parola.
-Parola: la parola dietro - è esclusa dalla ricerca.